Fanny & Family Fanny e la sua famiglia vi danno il benvenuto nella home page del nostro allevamento amatoriale di gatti Scottish Fold e Straight.

Molti anni fa, era il 1991,mi capitò tra le mani la traduzione italiana del romanzo di un autore americano, Peter Gethers, all’epoca più noto come sceneggiatore di film di successo, che come scrittore.

“Il gatto che andò a Parigi” racconta la storia e le avventure di Norton, gatto di razza Scottish Fold, e di come questo incontro abbia cambiato profondamente la vita del suo amico umano, al punto da divenire presenza costante in tutti i suoi spostamenti di lavoro all’estero, dimostrando straordinaria intelligenza ed empatia, e presenziando a riunioni e pranzi di lavoro nei migliori ristoranti della capitale francese.

Capirete che questo non è un comportamento usuale in tutti i gatti, ed è stato uno dei motivi che ci ha spinto ad interessarcene.

Ovviamente le nostre vite erano già punteggiate dalla presenza dei nobili felini, ma il desiderio di vivere con un gatto scottish era rimasto, nel frattempo, sospeso…finchè non conoscemmo Fanny.

Fanny è stata la nostra prima gatta Scottish Fold, e non potevamo che scegliere il suo nome per l’affisso del nostro allevamento amatoriale.

Quella che vedete sopra, è la foto del suo arrivo in casa ed è anche l’immagine che abbiamo scelto per il nostro allevamento.

Navigando nel nostro sito ,speriamo di riuscire a trasmettere, a voi che lo desiderate, l’emozione unica di vivere con un gatto Scottish.

Ermelindo e Carla